eugenio silvestrini
Silvestrini Eugenio
9 aprile 2016
deskomp
Deskomp
9 aprile 2016
Mostra tutto

Hodmadoddery

hodmadoddery

Descrizione Artista

Canzoni folk, le canzoni che alla gente piace cantare. Se c’è un filo conduttore nel repertorio, è sicuramente il profondo amore per la tradizione melodica delle “frange celtiche” del nord e dell’ovest delle isole britanniche; canzoni sia tradizionali che contemporanee.
La cosa che per prima colpisce nelle esibizioni è la devozione alle armonie di chitarre e voci, che ricorda i classici duetti, ma che è altresì una elaborazione tutta personale di questo genere. “Ci sono alcuni duetti che spesso vengono menzionati quando la gente viene a parlare con noi dopo lo spettacolo. Conoscete già i nomi (noi evitiamo di farli), ma noi preferiamo paragonarci a Tom & Jerry”.

In che modo si inserisce tutto questo nell’esplosione della “Musica Celtica”? Il duo usa questa definizione come scorciatoia per spiegare ad un pubblico che non ha molta familiarità con la tradizione folk britannica, quale è l’origine delle canzoni. Il cuore del repertorio è sempre stato costituito da materiale irlandese e scozzese e da un amore condiviso. Ma si troverà un collegamento più forte con la tradizione nel loro amore per la musica e le melodie, riflesso nella scelta e nello stile delle loro esecuzioni, sia per quanto riguarda il materiale tradizionale, sia per quanto riguarda quello di propria produzione. Detto con parole grosse si tratta della rilettura in chiave moderna e pan-europea della tradizione, in realtà i due sono tanto segnati dal loro senso dell’umorismo quanto lo sono dalla brumosa mitologia.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail