gustavo ollitta
Gustavo Ollitta
26 aprile 2016
spider slacklines
Spider Slacklines
26 aprile 2016
Mostra tutto

Belzeboop Project

belzeboop project

Descrizione Artista

La mente tormentata di una pittrice confusa cerca ispirazione in altri mondi, mondi di donne, uguali e diverse da lei. Le loro emozioni, le paure, la rabbia, il disagio, la follia e la gioia che contraddistinguono profili diversi di donne di epoche e luoghi lontani tra loro, unite da una grande passione.

Che siano realmente esistite o siano personaggi di fantasia, sono tutte portavoce di emozioni, storie di vita intessute in un preciso contesto sociale. E così, si viene trascinati nelle proiezioni mentali della giovane artiste che rivive quelle donne, attraverso la danza e la sua pittura...fino a giungere alla conclusione: esprimersi attraverso le sue stesse proiezioni, vivendo e facendo sue tutte quelle emozioni.

Sul palco si intrecciano senza discontinuità la Danza, una danza senza etichette, libera espressione del corpo e dei pensieri delle protagoniste e la pittura di Alice Karshan, filo conduttore della rappresentazione...“un filo rosso che ci unisce, rosso di seta...”.
Il nostro desiderio è quello di arrivare al pubblico in maniera diretta, senza intermediari. L’Arte, nella sua totale espressione. Interpreti: Martina Caronna, Luisa Del Grosso, Alice Karshan.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail